Ads 468x60px

giovedì 31 ottobre 2013

Boston, Consiglio dice sì al nuovo casino

Il Consiglio Comunale di Boston ha votato 12-1. Mercoledì il voto è andato a favore di un nuovo casino nella parte East.

Secondo la legge dello Stato, il voto sui casinò doveva comprendere solo i residenti East Boston ma il Consiglio e il sindaco Thomas M. Menino sono intervenuti sulla questione. Alcuni - tra cui i membri del Consiglio e diversi candidati sindaco - avevano chiesto un voto di tutta la città, ed hanno sostenuto che un casinò avrebbe avuto  un impatto profondo sulla città intera e non solo sulla East Boston .

Inoltre, alcuni oppositori del gioco d'azzardo casinò erano nelle condizioni di credere che un voto di tutta la città avrebbe avuto più chances di fermare la costruzione di un casinò a Boston.

Ma la grande maggioranza del Consiglio ragionò che perché i residenti East Boston sarebbero i più colpiti , dovrebbero essere quelli di deciso in ultima analisi, se un casinò è costruito.

"E se la città intera vota per sostenere questo casino , e East Boston vota no ? ", Ha chiesto il consigliere Salvatore LaMattina , che rappresenta East Boston e ha esortato i suoi membri del consiglio compagni per sostenere un quartiere - solo voto .

Suffolk Downs funzionari hanno elogiato la mossa da parte del Consiglio , dicendo che la East Boston - solo voto è stata la decisione giusta .

" I risultati delle elezioni di sindaco a Boston sono indicativi del modo in cui le persone si sentono in merito alla questione ", ha dichiarato Chip Tuttle , Suffolk Downs sede operativa principale , dopo la riunione del Consiglio . "Se si guarda in giro per la città , i candidati che hanno preso posizioni anticasino non sembrano fare molto bene a tutti . E un sacco di candidati che erano per un Boston - Est solo domande , i candidati che hanno espresso il loro sostegno del nostro sviluppo , sembrava di fare molto bene . Questo è indicativo del sostegno che questa proposta ha in giro per la città .

Consigliere Matt O'Malley è stato il dissidente solitario , gettando il suo voto contro i Boston - unica opzione Oriente , dopo una serie di contro proposte portate avanti da lui fallito .

In primo luogo , O'Malley ha proposto una scelta ibrida - in base al quale l'intera città sarebbe votare il casinò, ma che East Boston reparti detenessero il potere di veto . In base a tale opzione , se il voto di tutta la città si è a favore di un casinò , ma i reparti di East Boston ha votato contro il casinò , i piani dovrebbero essere rottamati.

Il presidente Stephen Murphy Consiglio abbattuto che la proposta , definendola " illegale" perché la legge dello Stato permette a ciascuna un quartiere - solo voto o il voto di tutta la città - non una combinazione .

O'Malley ha tentato di ignorare sentenza di Murphy , ma la maggioranza del Consiglio ha convenuto che l'opzione ibrida non ha superato adunata legale.

Avanti , O'Malley stese una mozione per tenere una votazione tutta la città , una proposta sostenuta anche dai consiglieri Tito Jackson e Charles Yancey .

Il casinò " ha evidenti svantaggi quando si tratta di reali costi sociali , " Jackson ha detto come ha affrontato il corpo Consiglio . "Questo è qualcosa che effettuerà la città di Boston nel suo complesso . "

Ma i tre consiglieri erano soli nel sostenere la proposta di tutta la città , in ultima analisi, di essere messo in minoranza 10-3 , come molti altri membri del Consiglio è salito a parlare a sostegno di un East Boston - solo voto .

Residenti di East Boston " stanno andando a sentire, che stanno andando a indossarlo , e dovrebbero votarla un modo o nell'altro ", ha detto il consigliere Bill Linehan .

Il consigliere comunale John R. Connolly, che Martedì ha vinto uno dei due spot sul voto finale, era presente al momento della votazione casinò e - come aveva promesso durante la campagna elettorale - ha sostenuto l' East Boston - solo referendum.

0 commenti:

Posta un commento